Logo Capri farine per pizza nero

Caprì

Protagonista della tua pizza.

 

Le farine Caprì per la pizza professionale sono pensate per il pizzaiolo esperto ed esigente, sempre alla ricerca della migliore farina per creare l’impasto ideale, gustoso e in grado di valorizzare tutti gli altri ingredienti. Le farine Caprì, disponibili in una gamma che va dalle lievitazioni brevi della pizza in teglia, alle medie delle pizza classica e napoletana fino alle lunghe lievitazioni, sono nate per essere protagoniste assolute della vostra pizza.

Perché? Perché prima di proporvele le testiamo a lungo nel nostro forno sperimentale, in collaborazione con maestri pizzaioli, mettendo così a punto le miscele ideali per le vostre esigenze, a partire da grani selezionati della migliore qualità.

Caprì 250

Professione Pizzaiolo

Farina di grano tenero - Tipo “00”

Caprì 250

La Farina tipo “00” CAPRì 250, grazie alla sua elevata elasticità, è raccomandata per la preparazione della pizza soffice, della pizza in teglia e della pizza al trancio. Si presta a brevi lievitazioni (da 2 a 6 ore) e consente di ottenere ottimi risultati in tutti gli impasti diretti e nel lavoro giornaliero.

Formati: 5 kg - 25 kg

Utilizzi: Pizza con impasto a breve lievitazione

Caprì 350

Professione Pizzaiolo

Farina di grano tenero - Tipo “00”

Caprì 350

La Farina tipo “00” Caprì 350, molto versatile e facile da lavorare, è la più indicata per la preparazione della Pizza Napoletana e di tutti gli impasti a medie lievitazioni (12 – 24 ore), sviluppati a temperatura ambiente o in cella di lievitazione. Può essere utilizzata anche con metodi di lievitazione indiretti.

Formati: 5 kg - 25 kg

Utilizzi: Pizze con impasto a media lievitazione

Caprì Manitoba

Professione Pizzaiolo

Farina di grano tenero - Tipo “00”

Caprì Manitoba

La Farina tipo “00” CAPRì MANITOBA, ottenuta da grani nord-americani macinati nella tradizione della scuola molitoria italiana, ha un alto contenuto proteico che la rende insuperabile nella preparazione della Pizza croccante e degli impasti ad alta idratazione. Pizze e focacce risultano molto digeribili grazie ai lunghi tempi di lievitazione consentiti da questa farina (più di 24 ore) che permette di preparare impasti ben sviluppati anche con un ridotto apporto di lievito.

Formati: 5 kg - 25 kg

Utilizzi: Pizze con impasto a lunga lievitazione